I NOSTRI CAPELLI trattiamoli con cura

Capelli sani, voluminosi e lucenti è quello che la maggior parte di noi desidera quando si acquista uno shampoo. 

Parliamo di capelli delicati

Sono capelli generalmente fini, facili da essere danneggiati dagli shampoo ordinari e dagli agenti esterni (salsedine, sole…). I capelli fragili sono generalmente di aspetto opaco e sbiadito. Sono detti, dai professionisti, capelli “teneri” “atoni” nel senso che mancano di tono, che tengono con difficoltà: appartengono generalmente a soggetti stressati, metereopatici. Sono comunque difficili da tenere in forma e le loro risposte ai trattamenti cambiano dalla mattina alla sera. Sono portati a facili rotture sia alla radice che alle punte. La punta è la parte più delicata e fragile del capello e predisposta alla rottura (doppie punte) e questo perché è la parte più anziana del capello, quella che ha subito più lavaggi, pettinature, asciugature, attriti, esposizioni solari… La rottura vera e propria può accadere per un colpo di spazzola un po’ più violento del solito o per un trattamento chimico troppo spinto, come la decolorazione, Quando i maltrattamenti sono stati eccessivi, la rottura può avvenire anche al gambo o alla radice del capello. Ma la rottura del gambo può essere anche spontanea senza cioè che ne abbiano colpa imaltrattamenti o gli agenti esterni, ed è piuttosto grave perché più difficile da rimediare in quanto è la materia prima del capello, la cheratina, che è compromessa o alterata. La causa di queste rotture naturali può ricercarsi in una forte disidratazione del capello o per mancanza eccessiva di sebo (capelli secchi) : i capelli durante i movimenti non scorrono bene uno sull’altro perché manca il lubrificante naturale e la cheratina si rovina e si spezza. Questa compromissione può derivare anche da squilibri che si manifestano fin dalla nascita del capello: un bulbo asfittico genera delle cheratine imperfette, poco elastiche. Necessitano di trattamenti che diano loro vitalità, corposità ed un aspetto più salutare.

CONSIGLI UTILI Molto importante è scegliere uno schampoo adatto al proprio tipo di capello per poterne mantenere la salute e la bellezza.

Capelli grassi      

Shampoo al the verde  

Combinazione di aminoacidi solforati, metilsulfonilmetano, un estratto di Thè Verde ed un tensioattivo dolce dotato della proprietà di essere un sebostatico. L’utilizzo di questo shampoo specifico, non più di 2/3 volte la settimana, può essere un valido aiuto per regolare l’eccesso di sebo e ridurre l’untuosità.

Capelli con forfora

Shampoo antiforfora al lichene d’islanda

Combina una base lavante estremamente delicata con estratti vegetali e sostanze specifiche atte a contrastare efficacemente la formazione della forfora. La Cetraria Islandica, è un vegetale che contiene acido usnico, adatto a limitare la presenza di batteri e lieviti che favoriscono la formazione di forfora.Il lichene islandico detto cetraria islandica o lichene d’islanda ha diverse proprietà curative ed in omeopatia è conosciuto principalmente come bechico emolliente in quanto le mucillagini esplicano proprietà protettive a livello di mucose infiammate o irritate vista la presenza di acido usnico che conferisce proprietà antibiotiche e inoltre vi sarebbe inoltre un’azione immunostimolante.

Capelli deboli e devitalizzati

Shampoo rinvigorente alle proteine vegetali

Una particolare frazione di Soja, in grado di stimolare il metabolismo cellulare, ed una delicata base detergente con sostanze lavanti derivate da zuccheri rendono questo shampoo particolarmente indicato in caso di capelli deboli e devitalizzati. Le proteine della soia hanno proprietà dermo protettive e idratanti, donano una sensazione di freschezza alle zone cutanee particolarmente delicate e diminuiscono il fastidio provocato dalle irritazioni esterne. Hanno importanti funzioni condizionanti, proteggono e riparano i capelli che riacquistano robustezza e volume, restituendo al fusto del capello i preziosi aminoacidi essenziali di cui è costituito.

Inoltre rivolgiamo un particolare riguardo ai nostri capelli nel periodo d’estate, soprattutto quando ci esponiamo al sole e alla salsedine. Proteggiamoli sempre con l’olio secco spray per capelli  Star Dust

Protegge dal sole, dalla salsedine e dal cloro i capelli, in particolare se trattati, colorati o con meches. Formulazione idratante, protettiva con filtri UVA e UVB. E’ un OIL NON OIL spray che non unge. Si usa prima dell’esposizione solare

COME ORDINARLI

 Se ritieni utile l’articolo condividilo con i tuoi amici

Leggi anche (clicca qui)

Bellezza , ,

Informazioni su nataliagermani

Mi chiamo Natalia Germani e vivo a Spoleto, bellissima città dell’Umbria.
Sono un’amante dei prodotti naturali sia per la salute ed il benessere e sia per la cura della persona.
Qualche anno fa ho avuto la fortuna di conoscere la STAR DUST ITALIA S.P.A che da oltre 30 anni, produce e distribuisce prodotti di elevata qualità, innovativi ed esclusivi, a base naturale nel campo della cosmetica e dei complementi alimentari.
Ero già a conoscenza, in parte, delle molteplici proprietà benefiche dei prodotti promossi da questa Azienda così ho iniziato ad usarli e ad assumere i complementi alimentari e il miglioramento del mio stato di salute si é rivelato notevole.
Questi mi ha portato ad approfondire la conoscenza di questa azienda che si distingue per la qualità dei suoi prodotti, e da semplice consumatrice ho deciso di collaborare con essa e mi sono trovata a condividere gli straordinari effetti di questi prodotti oltre con gli amici, anche con tante altre persone dalle quali ancora oggi mi sento dire GRAZIE!
Oggi Star Dust per me rappresenta la mia seconda attività e sono felice della mia scelta perchè lavoro con una azienda che mi lascia libera di gestire il mio tempo, ho l’opportunità di crescere a livello professionale ed avere un guadagno direttamente proporzionale al tempo che dedico alla mia attività.

Se vuoi far parte della mia squadra non esitare a contattarmi!

                                                             Natalia Germani

Precedente AFFRONTARE IL RAFFREDDORE CON SERENITA' Consigli utili Successivo PSORIASI, come trattarla