Spesso le emozioni cambiano la vita!

Già, molto spesso sono le emozioni che cambiano la vita!

Vi è mai capitato di trovarvi di fronte ad una situazione inaspettata, in cui non avresti mai immaginato di trovarti e quella circostanza vi cambia totalmente la vita?

Questa  è una circostanza che non capita tutti i giorni, ma è una opportunità che sta a noi cogliere, valutare e capire.

Sono trascorsi alcuni anni da quando mi trovai per un invito di cortesia ad assistere ad incontro particolare in cui  diverse persone entusiaste e appagate di quanto in quel momento facevano si accingevano a condividere con me la loro esperienza di vita e di lavoro. L’entusiasmo che aleggiava in quel luogo di ritrovo era tale da contagiare anche me e da quel momento la mia vita è cambiata, come è cambiato il mio modo di pensare e di affrontare ogni circostanza che da allora ho trovato lungo la mia strada. Se ripenso al fatto che ero una persona non molto positiva e che tutto quello che mi appariva di fronte era motivo di giudizio spietato e di evento negativo, ora riguardando indietro quasi non mi riconosco e non mi sembra vero che per il si di allora e per la fiducia concessa alla persona che avendomi coinvolto aveva creduto alle mie capacità e potenzialità ora sono una donna realizzata e grazie  al cambiamento graduale avvenuto negli anni oggi  posso affermare con certezza  che tutto quello che vogliamo possiamo realizzarlo e che nulla ci è impossibile se solo lo vogliamo intensamente.

Ti chiederai perchè condivido qui tutto questo? Unicamente per il fatto che se ti stai trovando per caso a leggere queste righe e magari ti trovi nella stessa condizione in cui mi trovai io alcuni anni indietro, sappi che il tuo miglioramento è possibile, basta volerlo! E sarà più semplice di quanto credi!

Perché le emozioni cambiano la vita!

Una nuova frontiera per i capelli che cadono!

Dalla ricerca scientifica la nuova linea tricologica professionale anticaduta “TRIKOREF”

caduta-dei-capelli

FAR RICRESCERE I CAPELLI CADUTI E’ POSSIBILE

perdita-capelli-nelle-donne

La prima fase per far ricrescere capelli, è costituita dal fatto di fermare il diradamento di quelli che ancora “popolano” il cuoio capelluto.
Far ricrescere capelli è un traguardo del tutto raggiungibile, in quanto i follicoli capillari sono una di quelle entità della
nostra fisiologia che non muoiono del tutto, quando si inizia a perdere i capelli ed a diventare calvi.

I follicoli capillari non muoiono mai del tutto e possono essere messi nuovamente in grado di produrre capelli.

RICHIEDI GRATIS I DETTAGLI

 

 

Non aver più paura di sederti a tavola! Accanto hai il tuo Personal Trainer 3.

Non è da tutti avere un Personal Trainer strettamente personale!

Vediamo di cosa si tratta:

Quando si parla di Personal Trainer tutti sanno che è quella figura professionale che si occupa di gestire in maniera individualizzata l’esercizio fisico di coloro che praticano sport per migliorare sia il proprio stato di salute che di forma fisica .E’ proprio a questa figura professionale che si ispira il nuovo integratore alimentare Personal Trainer 3 che rappresenta una grande innovazione e ciò che lo differenzia da tutti gli altri integratori, nell’ambito della riduzione di peso, è IL LENTO RILASCIO delle compresse.Un ingrediente HPMC unisce tutte le molecole del Personal Trainer 3 e le rilascia lentamente da 4-6 ore. Poiché le compresse del Personal Trainer 3 vengono ingerite a colazione, pranzo e cena, il lento rilascio fa si che le materie prime attive funzionano per 12-18 ore continuamente, con lo scopo di diminuire il peso e la circonferenza addominale.

Nuovo approccio psico-alimentare nell’ambito della riduzione del peso corporeo

Se prima di ogni pasto viene somministrato un coadiuvante ( capsule, compresse, bustine), si otterrà un’unione tra coadiuvante -pasto. Con il passare del tempo l’unione sarà sempre più stretta e l’importanza del coadiuvante sarà sempre più significativa tanto da umanizzare o quanto meno si può figurare come un aiutante o meglio un Personal Trainer che programma un allenamento personalizzato finalizzato al dimagrimento e all’equilibrio alimentare e psico-fisiologico.

Non aver più paura di sederti a tavola! Accanto hai il tuo Personal Trainer 3. Devi solo ricordarti di prenderne una compressa prima di ogni pasto e senza alcuna fatica il tuo Personal Trainer 3 ti aiuterà a ridurre il peso corporeo, a limitare l’assorbimento di carboidrati e grassi, a eliminare i liquidi in eccesso.

  • Componenti: Fucoxantina, xilitolo, cassia, Inositolo, Carnitina, Forskolina, Lagerstroemia, Orthosiphon, Cannella, Piperina, Floridzina e Cromo.

20110922-093708-64430500-0-270

COME ORDINARLO

ACQUISTA ORA

Ti è piaciuto questo articolo?

Se ti è piaciuto e credi che possa arricchire anche i tuoi amici condividi su Facebook (o su gli altri social) la condivisione fa buon karma…e i tuoi amici ti saranno grati.

Ogni tua condivisione è apprezzatissima!

GRAZIE MILLE!

 

Capelli devitalizzati o che cadono? Una nuova soluzione naturale per te

perdita-capelli-nelle-donne

Le cause che determinano la caduta dei capelli sono molteplici: da malattie sistemiche, alla classica alopecia androgenetica con predisposizione ereditaria, a forme carenziali, a stress psicofisici importanti, a condizioni parafisiologiche (menopausa, gravidanza), a malattie del capello (infezioni, funghi, cicatrici). La percentuale di persone affette da malattie dei capelli è altissima, basta pensare che l’80% degli uomini sopra i 60 anni, che il 25% delle donne sotto cinquant’anni, e addirittura del 50% delle donne sopra i cinquant’anni, presentano forme più o meno importanti di alopecia androgenetica. Appare evidente come il problema riveste una grande importanza medica e sociale tanto da ritenersi una situazione parafisiologica, cioè naturale nelle caratteristiche dello sviluppo dell’uomo. La percentuale di persone affette da malattie dei capelli è altissima, basta pensare che l’80% degli uomini sopra i 60 anni, che il 25% delle donne sotto cinquant’anni, e addirittura del 50% delle donne sopra i cinquant’anni, presentano forme più o meno importanti di alopecia androgenetica. Appare evidente come il problema riveste una grande importanza medica e sociale tanto da ritenersi una situazione parafisiologica, cioè naturale nelle caratteristiche dello sviluppo dell’uomo.caduta-dei-capelli

unnamed-jpg2015-11-13_23_38_50TRIKOREF è il nuovissimo esclusivo integratore alimentare per la nutrizione tricologica, l’efficacia immediata di questo ottimo ed esclusivo integratore agisce perfettamente bene per la nutrizione del follicolo, il rinforzo del capello, è rivitalizzante, favorisce la crescita, aumento del volume, capelli più luminosi, contrasta l’invecchiamento, combatte la caduta, l’assottigliamento, le doppie punte e l’aridità. Resistenza alle tinture ed alla colorazione, contrasta gli stress verso le fonti di calore (sole – phon) salsedine, ambienti inquinanti, protezione da agenti atmsferici. Trikoref è un perfetto integratore alimentare composto da un’associazione di elementi di varia natura che costituiscono una Nutrizione Tricologica selezionata. Tramite i capillari sanguigni i nutrienti TRIKOREF arriveranno ai follicoli dei capelli, che a loro volta li distribuiranno al corpo dei capelli per mantenerli sani e forti, giorno dopo giorno.

Tra i suoi componenti:

Metil Sulfonil Metano(MSM)  forma di zolfo biologicamente attivo, coinvolto in numerosi processi catalitici quale antiossidante e partecipa alla costruzione della CHERATINA  della pelle, delle unghie e dei capelli rendendoli foti e resistenti.

N-ACETIL CISTEINA (NAC) per ridurre lo stess ossidativoassociato all’invecchiamaneto, utile in tutte le forme di CALVIZIE.

LIGNANI estratti si semi di lino proteggono i capellidalla produzione di sebo anomalo, dall’assottigliamento e caduta, caratteristichw dell’Alopecia AAndrogenetica.

VITIS VINIFERA (OPC) dai semi di uva potenti antiossidanti per donare elasticità e resistenza.

OLIO DI BORRAGINE contenente Acido Gamma Linolenico per  un’azione antinfiammatoria e antillergica , utile durante le  decolorazionie tinture dei capelli, contribuisce a donare morbidezza ai capelli secchi e aridi.

Inoltre:

SELENIO  per proteggere i tessuti dall’invecchiamento  (cuoio capelluto). ZINCO per controllare il sebo e e mantenere ilcolore naturale riducendo il colore dei capelli bianchi. VITAMINA C per prevenire la fragilità capillare e sintetizzare il Collagene (componente dei capelli). ESCINA – ACIDO JALURONICO

RHODIOLA ROSEA- ELEUTEROCOCCO che hanno un forte potere adattogeno rendendo l’organirmo più resistente verso lo stress, sia fisico che mentale. Lo stress sembra essere quasi parte integrante della vita di oggi e colpisce anche per molti altri fattori come la perdita di capelli.

Come ordinare 

A C Q U I S T A   O R A

 

 

Prevenire l’osteoporosi in modo naturale

osteoporosi(1)L’osteoporosi è una patologia che colpisce le ossa ed è provocata dalla progressiva diminuzione del tessuto che le forma, sia delle proteine che costituiscono la matrice o struttura ossea, sia dei sali minerali di calcio che contiene. Di conseguenza, l’osso è meno resistente e più fragile del normale. Questa malattia colpisce soprattutto le donne durante e dopo la menopausa.

OPPORTUNITA’ DI GUADAGNO

Per prevenire l’osteoporosi in maniera naturale è bene  fare attenzione all’ alimentazione  e apportare i nutrienti necessari per le ossa, evitare la vita sedentaria e il consumo di alcol, tabacco caffè e prodotti raffinati.

Alimentazione per le ossa

Prende-il-sole (1)

Godersi il sole anche per un momento è un’ottima forma di procurare al corpo vitamina D.

  • Oligoelementi: dopo avere consultato uno specialista, è possibile assumere manganese-cobalto, fluoro, magnesio e fosforo.
  • Vitamina D: se avete la fortuna di vivere in un paese soleggiato, vi basterà prendere ogni giorno un po’ di sole. Dovete farlo durante le ore meno intense, la mattina presto oppure nel tardo pomeriggio. In alternativa, potete assumere la vitamina D tramite degli integratori.

Alimenti consigliaticarote_contorno

Anche le carote contengono livelli salutari di minerali quali rame, calcio, potassio, manganese e fosforo.

A differenza di quello che si può pensare, i latticini non sono la migliore alternativa per l’osteoporosi perché il calcio che contengono è difficile da assimilare. (Vedi anche: magnetoterapia.)

Dobbiamo anche fare molta attenzione agli alimenti che decalcificano e che per essere assimilati rubano il calcio al nostro organismo, come lo zucchero bianco e il caffè.

  • Sesamo: contiene più calcio del latte ed è molto più assimilabile. Potete consumare sesamo crudo macinato oppure sotto forma di gomasio (macinato e tostato con il sale), olio di prima spremitura a freddo e crudo o anche tahin (crema di semi di sesamo pestati). Potete anche frullare il tahin con acqua, limone, cannella e miele per preparare la vostra personale bibita al sesamo. Il sesamo può anche essere usato nell’impanatura.
  • Carote cotte: molto più ricche di calcio rispetto a quando si mangiano crude. (Vedi anche: Olio di carota)
  • Maca: contiene molto calcio e ferro ed è anche un eccellente regolatore ormonale. Le persone che soffrono di ipertensione o con sistema immunitario in overdrive dovranno fare attenzione.   Vi raccomandiamo di attenervi al dosaggio consigliato.
  • Coda di cavallo (Equisetum arvense): molto ricca di silicio. Potete assumerne due o tre tazzine al giorno.
  • Acqua di mare: un integratore naturale e molto equilibrato che potete trovare in erboristeria o nei negozi di prodotti dietetici. Vi raccomandiamo un cucchiaio prima di ogni pasto.

Se ritieni questo articolo interessante condividilo con i tuoi amici e segui la pagina Facebook

EMICRANIA: le alghe klamath un valido aiuto per combatterla

staff_tutto-sulla-cefalea-e-emicraniaQuando si è colpiti dal mal di testa l’unica cosa che si vorrebbe  è che questo sgradito fastidio passi in fretta.

 

 

Ma quale la causa di questo malessere? E come poterlo affrontare in modo non invasivo?

STRESS EMOZIONALE E FISICO. Tipiche sono le situazioni emotive o conflittuali: 
– scadenza di un lavoro urgente, un diverbio con il proprio datore di lavoro, cambiamento di sede di lavoro, incomprensioni con i colleghi; 
– fasi di cambiamento di vita (il matrimonio, la nascita di un figlio, un lutto, un divorzio); 
– una malattia; 
– conflitti familiari. 

FATTORI AMBIENTALI. 
– i venti caldi e secchi (la sindrome dello scirocco è capace di indurre, oltre che mal di testa, insonnia e spossatezza);
– le variazione atmosferiche quando si verificano in modo brusco e repentino (lo scoppio di un temporale, sbalzi di temperatura e di umidità); 
– l’improvviso passaggio a un’alta quota durante escursioni in montagna, un viaggio in aereo; 
– l’esposizione al freddo o al caldo; 
– l’inquinamento atmosferico (l’anidride solforosa e l’ossido di carbonio per l’aumentato traffico e il fumo di sigaretta o la permanenza in ambienti fumosi); 
– i rumori assordanti, gli odori pungenti, la luce troppo forte fissata a lungo o lo sforzo visivo per uso prolungato del computer. 

SONNO. L’associazione tra sonno e mal di testa non è da tutti conosciuta: uno squilibrio tra sonno-veglia (dovuto a mancanza di sonno per depressione, ansia, vampate di calore in menopausa, posticipazione dell’ora di coricarsi per un evento sociale, lavoro, studio, discoteca eccetera) può costituire un problema in un paziente con emicrania. Gli attacchi dolorosi dopo il risveglio possono essere provocati anche dal dormire più del solito o anche dal restare a letto a sonnecchiare, come può accadere durante i weekend o all’inizio di una vacanza. Seguire alcune indicazioni come coricarsi e alzarsi sempre alla stessa ora e non dormire più del necessario può essere vantaggioso. 

DOLORE MUSCOLARE-SCHELETRICO. Il dolore alla colonna cervicale per un trauma, ma anche solo per posture errate in chi trascorre molte ore davanti a un computer o in auto, possono a volte scatenare cefalea 

FLUTTUAZIONI ORMONALI. È noto che molte donne sono suscettibili alle fluttuazioni ormonali: molti attacchi coincidono con il periodo mestruale, a volte con l’ovulazione. Anche l’uso di ormoni, come quelli contenuti nella pillola anticoncezionale o nei cerotti per la menopausa, può peggiorare l’emicrania rendendo più forti o più lunghi gli attacchi. 

COME AFFRONTARE QUESTO PROBLEMA in modo naturale e non invasivo.Forse non tutti sanno che esiste in commercio un prodotto che va sotto il nome di KLAMADOL  integratore alimentare a base di micro alghe Klamath ed enzima proteasi vegetale prodotto e distribuito dall’azienda STAR DUST ITALIA  S.p.A.

KLAMADOL

Ma vediamo alcuni dettagli: i componenti attivi del Klamadol sono le Micro alghe AFANIZOMENON FLOS ACQUAE del lago Klamth (Oregon – USA) e l’ENZIMA VEGETALE PROTEASI. Queste micro alghe sono caratterzzate dalle Ficocianine che svolgono una significativa azione antinfiammatoria su diversi modelli di infiammazione.Il meccanismo di azione è stato identificato nella loro capacità di inibire selettivamente la  Ciclossigenasi 2 (COX-2 PROINFIAMMATORIA), pur mantenendo inalteratala COX-1 ANTINFIAMMATORIA. mentre la COX-1 svolge benefiche funzioni omeostatiche, la COX-2 indice laproduzione di Eicosanoidi infiammatori (Protaglanidne, Leucottrieni, Trombossani).  In sostanza il vero problema degli anrinfammatori è che essi inibiscono sial la cox-1 (Protettiva) che laCOX-2 (Aggressiva) generando così preoccupanti effetti collaterali. Inoltre le ficocianine hanno dimostrato una efficace azione antiossidante, superiore di quaranta volte a Vitamina C e Vitamina E, su diversi apparati organici: Fegato, Sistema Neurocerebrale, Sistema Cardiovascolare, e pertanto, come antiossidanti, le ficocianine potrebbero affiancare i farmaci di protocollo (asma, ecufeni, colite…..)

Altra caratteristica dell Alche Klamath è la presenza di Feniletilamina, una molecola naturale prodotta dal nostro cervello negli stati di soddisfazione e piacere, al punto di essere definita la “molecola dell’amore” La sua somministrazione tende a contrastare gli stati depressivi, a normalizzare l’umore, a stimolare la memoria e a fornire una sensazione di benessere.

COME ORDINARE

BENESSERE – La nuova rivoluzione

BENESSERE – Ne sentiamo tanto parlare, ma cosa intendiamo veramente per Benessere?

Dalla parola evinciamo:

BENESSERE = STARE BENE

Ma cosa intendiamo veramente per stare bene? Bene in salute? Bene con noi stessi? Bene con gli altri? Bene con il nostro lavoro?

Bene! Se così è il benessere viene generato dal venire in contatto con tutto ciò che può farci stare bene, migliorare il nostro stato di salute, fisico, mentale ed economico.

E’ importante sapere che il BENESSERE in questi ultimi anni è stato anche generato da una sorta di rivoluzione, appunto “la nuova rivoluzione del benessere”

BENESSERE quindi è anche inteso come Business alla velocità del pensiero, Business che permette di gestire il propro tempo e di essere padrone della propria vita e del proprio destino.

Questa rivoluzione si traduce oggi con Benessere come opportunità.

Qualunque cosa tu decida di fare nella vita non perdere l’opportunità del benessere e contattami su questo blog.

MAGNETOTERAPIA Una nuova frontiera all’insegna della comodità

La Magnetoterapia è una delle tecniche utilizzate dai fisioterapisti nel trattamento di diverse patologie ed è una delle tecniche che presentano meno effetti collaterali e può essere utilizzata in un gran numero di malattie con pochissimi effetti secondari. Essa consiste nell’applicazione di campi magnetici continui variabili, con magneti ad applicazione continua o che possono variare la loro frequenza per adattarsi al trattamento delle diverse patologie curabili con questa terapia. Ogni essere vivente, sulla terra, è sottoposto al suo campo magnetico. Grazie ai voli nello spazio si è potuto notare che quando l’esere umano si allontana da questo campo magnetico , il corpo comincia a decalcificarsi; la soluzione semplice fu quella di sottomettere il corpo ai campie magnetici più intensi di quello terrestre, ottenendo un effetto di rigenerazione.Da quando fu sperimentata questa soluzione, si comincio ad usare la Magnetoterapia per trattare processi di perdita di massa ossea e molti altri.

 

MAGNETOTERAPIA STAR DUST

Frutto di uno studio e di una esperienza pluriennale, e della costante sperimentazione clinica, l’elettromagnetoterapia di questa apparecchiatura riassume in sé il meglio della più avanzata tecnologia e l’ambizione di garantire i migliori risultati terapeutici uniti alla massima semplicità di utilizzo. Il dispositivo medico Star Dust è ad Alta Frequenza (frequenza di lavoro da  100 a 5.000 Hz) è corredato di accessori, fasce Celliant, per trattamenti localizzati e stuoia Celliant total body per terapie più generalizzate da effettuare sdraiati. Il trattamento è gestito da microprocessore a scansione automatica per cui basta avviare la terapia e l’apparecchio emette direttamente  il campo elettromagnetico conseguente. In oltre funzionano senza la necessità di essere collegati alla rete elettrica, se non quando si rende necessario ricaricare  la batteria interna. Tutte queste caratteristiche tecniche sono state realizzate per garantire l’uso domiciliare all’utilizzatore finale, per poter usufruire a casa propria, comodamente e semplicemente, di una apparecchiatura professionale, sicura e garantita, con grandi vantaggi in termini di tempo, spesa, fatica, prevenzione.

MAGNETOTERAPIA STAR DUST: dispositivo medico

Come precitato dall’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 253 del 30 settembre 2009, sono detraibili tutti i prodotti e i dispositivi sanitari che rientrano nella classificazione nazionale dei dispositivi Medici del Ministero della salute: Tali dispositivi medici danno diritto alla detrazione fiscale del 19% se qualificare come apparecchiature sanitarie che rientrano nella suddetta classificazione nazionale dei dispositivi medici. magneto MAGNETOTERAPIA STAR DUST BENEFICI:

Azione antinfiammatoria

Effetto antalgico\antidolorifico

Stimolo della produzione di endorfine

Effetti sul tessuto osseo

Aumento della resistenza ossea

Miglioramento dell’osteogenesi

Aumento della mineralizzazione

Accelerare la calcificazione nelle fratture

Azione vaso-attiva

Aumento del flusso ematico periferico e della velocita’ di scorrimento del sangue

Aumento dell’irrorazione vascolare

Miglioramento ossigenazione e riduzione accumulo liquidi

Azione antiedemigena e di riparazione tessutale

Accellera la cicatrizzione di ferite e piaghe

Accelerazione dei processi di guarigione dei tessuti molli Attività battereostatica\antiallergica

Azione neuro equilibratrice(neuro regolazione sull’ipotalamo, sul fegato e sulla milza)

Miglioramento metabolismo della cute e azione antinvecchiamento dei tessuti

 

OFFERTE DEL MESE

 

  E’ importante rilevare come la terapia elettromagnetica, contrariamente a molte delle terapie farmacologiche, non intossica l’organismo e non genera nessun effetto collaterale; offre inoltre il vantaggio rispetto ad altre terapie strumentali, di non essere fastidiosa per chi la utilizza e non necessitala ricerca di punti particolari per l’applicazione, poiché è sufficiente posizionare le parti applicate sulla zona dolorante, L’uso della magnetoterapia può essere associata comunque ad eventuali altre terapie strumentali, manuali o farmacologiche prescritte.

 

OPPORTUNITA’ DI LAVORO

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo, e/o iscriviti alla pagina Facebook Star Dust Spoleto per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!

Hai perso l’energia? Recuperala! Scopri come.

Recuperiamo la nostra Energia.

Lo stress, gli impegni lavorativi a qualunque ora del giorno e della notte, cattiva alimentazione e cambiamenti climatici influiscono significativamente sul nostro organismo,  provocando stanchezza, mancanza di concentrazione, gastriti, ulcere, infiammazioni…! ciò intacca il nostro sistema immunitario e porta carenze di vitamine essenziali per il buon funzionamento del nostro corpo.

La nostra energia si può ritrovare grazie all’aiuto di alcuni alimenti, come il Goji, melograno, Cranberry, Rhodiola. analizziamoli nel dettaglio.

GOJI: detto anche Lucium Barbarum, appartiene alla famiglia delle solanaceae. Le sue bacche aumentano la capacità antiossidante del nostro corpo; contengonoPotassio fondamentale  non solo nella regolazione del battito cardiaco, ma anche per il Sistema Nervoso e la muscolatura, Vitamine del gruppo B fondamentale per il buon funzionamento della muscolatura a livello gastrointestinale. Le bacche inoltre contengono Vitamina C, fosforo, magnesio e zinco che aiutano ad attivare il metabolismo energetico. Il Goji contribuisce a rafforzare il sistema immunitario, migliorare la memoria, il sonno ed ovviamente la funzionalità intestinale. Proprio le caratteristiche sopra elencate, il Goji, viene considerato il frutto della longevità!

MELOGRANO: chiamato anche Punica Granatum, appartiene alla famiglia delle Punicacacea. Nell’antica Grecia veniva usato come antinfiammatorio nei casi di diarrea cronica. Il melograno è ricco di Potassio, quindi ha un effetto drenante e detossificante. Al suo interno contiene una sostanza, l’Acido Ellagico, sulla quale si è concentrata l’attenzione di molti studiosi per le sue proprietà antitumorali, poiché inibisce la proliferazione delle cellule cancerose ed  induce la morte delle cellule cancerose, soprattutto  al seno. azione di particolare importanza nellaPREVENZIONE  del cancro della pelle, del polmone e dell’esofago.  Un altra  importante caratteristica del melograno è data dalla sua capacità di combattere alcuni disturbi della menopausa, come la depressione e la fragilità delle ossa.

CRANBERRY: detto anche Vaccinum Macrocarpon Aiton. Vi sono numerosi studi che ne provano l’efficacia per profilassi di infezioni batteriche, soprattutto cistiti ricorrenti e gastriti. La sua  azione antiffiamatoria è data dalle proantocianidine che inibiscono l’adesione batterica alle mucose rendendole antiadesive.

RHODIOLA: chiamata anche Rhodiola Rosea, combatte lo stress, la stanchezzaed il sovrappeso sostenendo l’organismo nelle fasi di cambiamento. Le molecole della Rhodiola migliorando la risposta alla fatica agiscono sia a livello fisico che mentale,  infatti intensifica la memoria ed il rendimento intellettuale. I suoi principi attivi aiutano a regolare i livelli di Serotonina e Noradrenalina contrastando gli stati depressivi.

Pochi alimenti, ma grandi benefici..! 

Tutti i benefici sopra elencati, sono racchiusi in molti integratori alimentari facilmente reperibili in erboristerie e farmacie. Io consiglio, per esperienza personale, un integratore alimentare chiamato X-AGE DRINK ,della Star Dust Italia S.p.A.facilmente reperibile. questo integratore racchiude Goji, Melograno, Uva, Fragola, Mirtillo, Cranberry, Lampone, Rhodiola, Arance rosse di sicilia, Resveratrolo, Eleuterococco e Ginseng. X AGE DRINK  è protagonista di sue strepitose offerte solo per il mese di marzo!  Per maggiori informazioni su questo integratore lascia un commento o visita la pagina  https://www.facebook.com/pages/Star-Dust-Spoleto/435619673169753

 

recuperiamo la nostra energia

Star Dust Italia S.p.A.

Star Dust Italia S.p.A.

Fonte: natura in aiuto

Colesterolo? gestiscilo con uno stile di vita sano e gli omega 3

colesterolo6Oggi è sempre più diffusa la convinzione che seguire un’alimentazione a basso contenuto di grassi è la chiave per perdere peso, gestire il colesterolo e prevenire problemi di salute. Non è tanto la quantità di grasso, ma il tipo di grasso che si mangia a fare la differenza. I grassi “cattivi” aumentano il colesterolo, mentre i grassi “buoni” proteggono il cuore e sostengono la salute generale. Per la nostra salute i grassi buoni sono gli omega-3. La cosa più importante da fare non consiste nell’eliminare completamente i grassi, ma imparare a fare scelte sane e sostituire i grassi cattivi con quelli buoni per garantirsi salute e benessere.
Spesso si pensa che niente grassi significa salute e scegliamo alimenti con l’etichetta “senza grassi”, ma molti alimenti senza grassi sono ricchi di zuccheri, carboidrati raffinati e calorie. E’ sempre più presente la convinzione che mangiare cibi a basso contenuto di grassi sia la chiave per la perdita di peso.
Se teniamo al nostro peso e alla salute del cuore piuttosto che evitare tutti grassi nella dieta, proviamo a sostituire i grassi saturi con grassi buoni: ad esempio, proviamo a sostituire una parte della carne che mangiamo con fagioli e legumi o condirla con olio d’oliva anziché burro; Limitiamo il consumo di grassi saturi limitando il consumo di carne rossa sostituendola con fagioli, noci, pollame e pesce ove possibile e limitando inoltre il consumo di latte intero e altri latticini pieni di grassi.

OFFERTE DEL MESE

OPPORTUNITA’ LAVORO

Regola da seguire
Una buona regola è abituarsi a consumare grassi omega-3 ogni giorno. Gli Omega-3 sono un tipo di acido grasso essenziale che il corpo non produce autonomamente ma devono essere assunti attraverso il cibo come i pesci grassi quali salmone, aringhe, sgombri, acciughe, sardine, calamari oppure qualora l’alimentazione risulti scarsa di questi elementi attraverso l’uso di integratori di olio di pesce di alta qualità.

Prodotti consigliati:
Olio di pesce Omega 3 Star Dust
Colestar-Bio

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo, e/o iscriviti alla pagina Facebook Star Dust Spoleto benessere e salute per vivere meglio e non solo per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!